Il Neuropsichiatra Infantile è medico-chirurgo, specialista in neurologia e psichiatria dell'infanzia e dell'adolescenza. Ha il compito di effettuare un inquadramento diagnostico, ovvero stabilire se la problematica presentata dal paziente è attribuibile ad una disfunzione organica o no e successivamente elabora un progetto d'intervento grazie al lavoro congiunto con altri professionisti (logopedista, neuropsicomotricista, fisioterapista, psicologo, educatore, ecc). Monitorizza l'evoluzione del paziente e il percorso terapeutico.

Il neuropsichiatra infantile offre consulenze e programmi d' intervento relativi a :

  • Difficoltà perinatali
  • Disturbi del sonno e del controllo degli sfinteri
  • Difficoltà motoria e della coordinazione
  • Ritardo psicomotorio
  • Paralisi cerebrali infantili
  • Ritardi e disturbi del linguaggio
  • Difficoltà scolastiche
  • Disturbi specifici dell'apprendimento
  • Difficoltà attentive
  • Problematiche cognitive
  • Problematiche comportamentali e relazionali
  • Disordini alimentari
  • Disturbi d'ansia e dell'umore
  • Autismo
  • Cefalea
  • Comportamenti di dubbia interpretazione
  • Epilessia

In accordo con la famiglia lo specialista contatta la scuola o le figure che agiscono sul bambino per favorire l'integrazione dell'intervento in tutte le aree e i contesti.

Joomla templates by a4joomla